Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l'istruzione e per l'innovazione digitale

Insegnanti e alunni possono votare 10 libri che vorrebbero leggere e trovare nelle biblioteche scolastiche. Leggi tutto...

Il concorso è rivolto a due categorie di destinatari:

  • studenti delle scuole primarie statali
    Possono scegliere tra fiabe, racconti e testi di letteratura per bambini scritti da autori italiani o europei
  • studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado
    Esprimono la propria preferenza sui libri di narrativa di soli autori italiani, pubblicati a partire dall'anno 2000

Ogni classe può votare 10 libri; i primi 10 testi della classifica nazionale verranno inviati alle scuole.

C'è tempo fino al 30 novembre 2016 per esprimere le preferenze. Chiudi